La grotta

è la prima cosa che vedrai entrando

La grotta

è la prima cosa che vedrai entrando

Il concerto nel "lago Martel" viene offerto dal 1935 e consiste di pezzi di musica classica.

The concert lasts 10 minutes and consists of live music played by a quartet of musicians.

Il concerto ha una durata di 10 minuti

Il concerto ha una durata di 10 minuti, ed è musica dal vivo, interpretata da un quartetto di musicisti.

Effetti luminosi

Effetti di luce che ricordano il sorgere del sole sul lago

Giro in barca

Si può attraversare il lago in barca o attraverso il ponte.

Strumenti

Gli strumenti utilizzati per il concerto sono un quartetto di violoncello, clavicembalo e due violini.

Qui puoi ascoltare uno dei pezzi del concerto,
 'Barcarole, Les Contes D'Hoffmann'

History

Prima notizia scritta della grotta, in un messaggio di Rover di Rovenach, governatore dell'isola, all'alcalde di Manacor.

Prima comparsa del nome “Drach” (Drago) nel libro “Historia del Reino de Mallorca” de Dameto.

Inclusa nella mappa di Maiorca del Cardinale Despuig.

Appare la prima mappa della grotta disegnata dal cartografo e speleologo M.F.Will.

Cuevas Drach

Sono menzionate nel libro “Clovis Dartetor” di Giulio Verne.

E.A. Martel scopre nuove cavità e un grande lago sotterraneo.

Si apre una nuova entrata alla grotta.

L'ingegnere catalano C. Buigas porterà a termine il suo progetto di illuminazione dell'interno della grotta che include lo spettacolo dell'alba sul lago.

Nei dintorni potrai passeggiare in riva al mare, o se preferisci preparare un buon picnic.

Come arrivare alle grotte

Selezione lingua

Chiediamo il vostro permesso per la navigazione statistiche su questo sito, in virtù del regio decreto 13/2012. Se si continua la navigazione in considerazione di accettare i cookie OK | + Info